Shop

MAALOX NAUSEA*20CPR EFF 5MG

11,90  IVA Inclusa

1 disponibili

Compara
SKU: FAN/033013018 Categories: , ,

Description

Maalox Nausea adulti 5 mg compresse effervescenti
Maalox Nausea adulti 5 mg granulato effervescente

Metoclopramide cloridrato

Che cos’è e a che cosa serve
Maalox Nausea è un medicinale che contiene una sostanza chiamata metoclopramide e si usa per trattare la nausea.

Si rivolga al medico se non si sente meglio o se si sente peggio dopo 3 giorni.

Cosa deve sapere prima di prendere il medicinale
Non prenda Maalox Nausea
– se è allergico alla metoclopramide cloridrato o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale (elencati al paragrafo 6);
– se ha un'emorragia (sanguinamento), un'ostruzione (blocco) o una perforazione gastrointestinale (lacerazione nello stomaco o nell'intestino);
– se ha o sospetta di avere un raro tumore delle ghiandole surrenali, situate accanto ai reni (feocromocitoma);
– se ha mai avuto scosse muscolari involontarie (discinesia tardiva) dopo l'assunzione di alcuni medicinali;
– se soffre di epilessia;
– se soffre di morbo di Parkinson;
– se sta prendendo levodopa o agonisti dopaminergici (medicinali per il morbo di Parkinson e altre malattie del sistema nervoso (vedere Altri medicinali e Maalox Nausea);
– se è in trattamento con medicinali per le malattie del sistema nervoso (antimonoaminossidasi, neurolettici come fenotiazine, butirrofenoni, tioxanteni);
– se ha avuto una malattia chiamata deficit di NADH citocromo-b5 o alterazioni dell'emoglobina contenuta nel sangue (metaemoglobinemia);
– se ha un'età inferiore ai 16 anni (vedere Bambini e adolescenti);
– se è nel primo trimestre di gravidanza o durante il periodo di allattamento (vedere Gravidanza e allattamento).

Avvertenze e precauzioni
Si rivolga al medico o al farmacista prima di prendere Maalox Nausea.

Presti particolare cautela con Maalox Nausea:
– se ha malattie del cuore (sindrome congenita del QT lungo);
– se ha il battito del cuore rallentato (bradicardia);
– se ha gli esami del sangue alterati relativamente ai valori di potassio, sodio e magnesio;
– se assume dei medicinali che possono influire sul battito cardiaco come antiaritmici (farmaci che agiscono sul battito cardiaco), antidepressivi triciclici (medicinali usati per la depressione), macrolidi (antibiotici), antipsicotici (medicinali usati per disturbi psichiatrici);
– se ha gravi problemi al fegato (grave insufficienza epatica);
– se ha problemi ai reni (insufficienza renale);
– se è in trattamento contemporaneo con medicinali usati per trattare malattie del sistema nervoso come le fenotiazine (medicinali neurolettici);
– se soffre di epilessia;
– se ha un'età compresa tra 16 e 18 anni

È possibile che si verifichi un aumento di un ormone chiamato prolattina, in particolare se lei ha un tumore al seno o un tumore che produce prolattina (adenoma ipofisario).

È stata riportata un'alterazione dell'emoglobina contenuta nel sangue (metemoglobinemia). Il medico potrebbe effettuare delle analisi del sangue per controllare l'emoglobina del sangue.
Il trattamento non deve superare i 3 mesi a causa del rischio di spasmi muscolari involontari (discinesia tardiva).

Bambini e adolescenti
Maalox Nausea non deve essere assunto da bambini e adolescenti di età inferiore ai 16 anni.
Si sconsiglia l'uso del medicinale negli adolescenti con età compresa tra i 16 e i 18 anni.

Possibili effetti indesiderati
Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino.

Interrompa il trattamento e discuta immediatamente con il medico o il farmacista se durante la terapia con questo medicinale dovesse manifestare uno dei seguenti sintomi:
– movimenti incontrollabili (spesso a carico di testa o collo). Si possono manifestare in bambini o giovani adulti, in modo particolare se vengono utilizzate dosi elevate. Questi sintomi di solito si manifestano all'inizio del trattamento e possono presentarsi anche dopo una singola somministrazione. I movimenti scompaiono se opportunamente trattati.
– febbre alta, pressione del sangue alta, convulsioni, sudorazione, produzione di saliva. Questi possono essere segni di un disturbo chiamato sindrome neurolettica maligna.
– prurito o disturbi della pelle, gonfiore del viso, delle labbra o della gola, difficoltà di respirazione. Questi possono essere segni di una reazione allergica, che potrebbe essere grave.

Molto comuni (possono interessare più di 1 su 10 persone)
• sensazione di sonnolenza.

Comuni (possono interessare fino a 1 su 10 persone)
• depressione;
• movimenti incontrollabili (disturbi extrapiramidali);
• sintomi simili al morbo di Parkinson come rigidità e tremori (parkinsonismo);
• irrequietezza (acatisia);
• riduzione della pressione del sangue (ipotensione);
• diarrea;
• sensazione di debolezza (astenia).

Non comuni (possono interessare fino a 1 su 100 persone)
• aumento nel sangue dei livelli di un ormone chiamato prolattina (iperprolattinemia);
• assenza di mestruazioni (amenorrea);
• allucinazioni;
• alterazione del tono muscolare o nervoso (distonia );
• disturbi visivi e deviazione involontaria dell'occhio;
• alterazione del movimento (discinesia);
• riduzione del livello di coscienza;
• battito cardiaco rallentato (bradicardia);
• ipersensibilità.

Rari (possono interessare fino a 1 su 1000 persone)
• stato confusionale;
• convulsioni (specialmente in pazienti epilettici);
• produzione di latte negli uomini e nelle donne che non stanno allattando (galattorrea).

Frequenza non nota (la frequenza non può essere definita sulla base dei dati disponibili)
• reazioni allergiche gravi (come reazione anafilattica, angioedema e orticaria).
I sintomi possono includere eruzione cutanea, prurito, difficoltà respiratorie, respiro corto, gonfiore del viso, delle labbra, della gola o della lingua, pelle fredda e appiccicosa, palpitazioni, capogiri, debolezza e svenimento. Contattare immediatamente il medico o un altro operatore sanitario o recarsi immediatamente al pronto soccorso dell'ospedale più vicino;
• alterazioni dell'emoglobina, una sostanza presente nel sangue;
• sviluppo anomalo di mammelle (ginecomastia);
• spasmi muscolari involontari (discinesie tardive) dopo l'uso prolungato, particolarmente nei pazienti anziani;
• febbre alta, pressione del sangue alta, convulsioni, sudorazione, produzione di saliva. Questi possono essere sintomi di un disturbo chiamato sindrome neurolettica maligna;
• alterazioni del ritmo del cuore (blocco atrioventricolare, arresto sinusale, prolungamento dell'intervallo QT, torsione di punta);
• arresto cardiaco;
• shock (grave calo della pressione);
• svenimento (sincope);
• pressione del sangue molto alta;
• aumento della pressione sanguigna in pazienti affetti da un raro tumore delle ghiandole surrenali (feocromocitoma) (vedere Non prenda Maalox Nausea);
• desiderio di suicidio (ideazione suicidaria).

Il rispetto delle istruzioni contenute nel foglio illustrativo riduce il rischio di effetti indesiderati.

Segnalazione degli effetti indesiderati
Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo: https://www.aifa.gov.it/content/segnalazionireazioni-avverse.
Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale.

Informazioni aggiuntive

Brand

OPELLA HEALTHCARE ITALY Srl

MAALOX NAUSEA*20CPR EFF 5MG

11,90  IVA InclusaAggiungi al carrello