Shop

SODIO CLORURO*0,9% 1000ML SACC

5,25  IVA Inclusa

1 disponibili

Compara
SKU: FAN/030684551 Categories: , ,

Description

SODIO CLORURO S.A.L.F. 0,9% soluzione per infusione
Sodio cloruro
Medicinale equivalente

Che cos’è e a che cosa serve
SODIO CLORURO S.A.L.F. è una soluzione salina (elettrolitica) sterile, limpida e incolore, da iniettare in vena. Questo medicinale contiene il principio attivo sodio cloruro.
SODIO CLORURO S.A.L.F. è indicato per rifornire l'organismo di fluidi, sodio e cloro.

Cosa deve sapere prima di prendere il medicinale
Non usi SODIO CLORURO S.A.L.F.
– se i livelli di sodio nel sangue sono elevati (ipernatremia);
– se presenta eccessi di sali nell'organismo (pletore idrosaline).

Avvertenze e precauzioni
Si rivolga al medico o l'infermiere prima di usare SODIO CLORURO S.A.L.F.

Questo medicinale le deve essere somministrato con cautela nei seguenti casi:
– se soffre di pressione alta (ipertensione);
– se ha problemi al cuore (insufficienza cardiaca);
– se ha un accumulo di liquido alle gambe o alle caviglie (edema periferico) o nei polmoni (edema polmonare);
– se i suoi reni funzionano poco (funzionalità renale ridotta);
– se è in gravidanza e soffre di una patologia chiamata pre-eclampisia caratterizzata da pressione alta del sangue, gonfiore dovuto ad accumulo di liquidi e presenza di proteine nelle urine;
– se soffre di altre condizioni che si verificano quando l'organismo trattiene molto sodio (ritenzione di sodio).

Questo medicinale le deve essere somministrato con grande cautela se si trova in una delle seguenti condizioni:
– se il suo cuore funziona poco (scompenso cardiaco congestizio);
– se ha gravi problemi ai reni (insufficienza renale grave);
– se presenta accumulo di liquidi (edema) e il suo organismo trattiene i sali (ritenzione salina);
– se sta assumendo medicinali usati per curare le infiammazioni (corticosteroidi) o medicinali che stimolano la produzione di ormoni steroidei (corticotropinici) (vedere il paragrafo Altri medicinali e SODIO CLORURO S.A.L.F.).

In caso di trattamento prolungato, le deve essere somministrato anche potassio per evitare che i livelli di potassio nel sangue si abbassino (ipokaliemia).
Durante il trattamento dovrà essere sottoposto al controllo della quantità di fluidi nell'organismo, dei sali presenti nel sangue (osmolarità plasmatica) e della regolazione delle sostanze acide nel sangue (equilibrio acido-base).
La soluzione deve essere usata solo se è limpida, incolore e priva di particelle visibili.
SODIO CLORURO S.A.L.F. deve essere utilizzato in un'unica volta immediatamente dopo l'apertura del contenitore. L'eventuale medicinale residuo non utilizzato deve essere eliminato.

Bambini
Questo medicinale deve essere somministrato con cautela ai bambini.

Possibili effetti indesiderati
Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino.
Si possono manifestare i seguenti effetti indesiderati:
Non noti (la frequenza non può essere definita sulla base dei dati disponibili)
– Aumento dei livelli di sodio nel sangue (ipernatriemia), aumento del volume del sangue (ipervolemia), aumento dei livelli di cloro nel sangue (ipercloremia) che può causare una perdita di altri sali (bicarbonati) con conseguente aumento dell'acidità del sangue (acidosi);
– Mal di testa (cefalea), vertigini, irrequietezza, febbre, irritabilità, debolezza, rigidità muscolare, convulsioni, coma, morte;
– Sonnolenza, stati confusionali;
– Ridotta lacrimazione;
– Aumento del battito cardiaco (tachicardia);
– Abbassamento (ipotensione) o aumento (ipertensione) della pressione, accumulo di liquidi nei polmoni (edema polmonare) e alle gambe e alle caviglie (edema periferico);
– Difficoltà di respirazione (dispnea), blocco della respirazione (arresto respiratorio);
– Sete, ridotta salivazione, nausea, vomito, diarrea, dolori addominali;
– Problemi al funzionamento dei reni (insufficienza renale);
– Infezione nel sito di infusione, dolore o reazione locale, irritazione delle vena, formazione di coaguli di sangue nella vena (trombosi) o infiammazione della vena (flebite) che si estende dal sito di infusione, fuoriuscita della soluzione iniettata dalla vena (stravaso).

Segnalazione degli effetti indesiderati
Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo: https://www.aifa.gov.it/content/segnalazionireazioni-avverse.
Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale.

Informazioni aggiuntive

Brand

SALF SpA

SODIO CLORURO*0,9% 1000ML SACC

5,25  IVA InclusaAggiungi al carrello